Intervista ad uno studente cinese che partecipa al progetto Marco Polo Tandem dell’Università di Pavia

  1. Come festeggiate il compleanno in Cina? Quali regali siete soliti farvi?”

In Cina noi ragazzi siamo soliti festeggiare il compleanno tra amici stretti, organizzando barbecue o comunque pranzi e cene, dove si è soliti servire al festeggiato lo “Spaghetto di Lunga Vita” (una ciotola contenente spaghetti molto lunghi che simboleggiano un augurio di longevità -ndr). Alla fine del pasto, se viene servita la torta, molto spesso si scherza lanciandosela a vicenda. Ai giovani piace molto divertirsi in compagnia, per questo durante i festeggiamenti vengono organizzate gare canore al Karaoke. Gli invitati sono soliti portare doni all’amico che compie gli anni, come orologi da polso (ma non da parete, perché ciò simboleggerebbe lo scorrere del tempo e quindi la morte -ndr) o sigarette ai ragazzi, e profumi o capi d’abbigliamento per le ragazze.” Leggi tutto l’articolo Feste lontano da casa per gli studenti cinesi in Italia realizzato dagli studenti della classe 3CL dell’Isituto Adelaide Cairoli di Pavia nell’ambito del progetto ASL a cura della prof.ssa Claudia Ambrosini

Leggi la versione inglese Festivals away from home e spagnola Fiestas lejos de casa