Category Archives: il rapporto con la tradizione

Fotografare come gli antichi pittori cinesi di paesaggi

LL_Landscape_7La fotografia è di: George DeWolfe & Lydia Goetze

La pittura tradizionale cinese del paesaggio ha un’età di quasi 1500 anni, più di qualsiasi altro genere della cultura occidentale.
Quali sono le sue qualità percettive (che possiamo vedere anche noi)?
Come possiamo adottarle per usarle nella fotografia digitale?
Studiare la struttura visiva di questi dipinti è stato un modo per analizzare ciò che fa sì che un’immagine “funzioni”
e
questa ricerca ci ha affascinato sempre di più, scoprendo una maniera molto diversa di vedere le cose – quella appunto dei pittori cinesi classici di paesaggi. >>>

Xiangqi – gli scacchi cinesi

tratto da studiareilcinese.com

xiangqi Xiàngqí (象棋) è l’antico gioco cinese degli scacchi.
Ne avevo già sentito parlare ed essendomi avvicinato alla cultura cinese mi era interessato molto, ma non avevo avuto modo di giocarci, poi durante la mia vacanza in Cina ho visto che i cinesi ci giocano non solo tantissimo, ma ovunque, anche sui marciapiedi! Dopodichè ho iniziato a giocarci nel tempo libero, sui mezzi di trasporto grazie ad un app sul cellulare. Mi piace molto come gioco anche se è molto più difficile degli scacchi occidentali, per via delle regole e della struttura del gioco, che di seguito spiegherò. Leggi tutto

La dinastia Qing aveva un cuore cinese?

Oggi, giovedì 18 febbraio, alle ore 18 si svolgerà presso il MAO Museo d’Arte Orientale la conferenza “La dinastia Qing aveva un cuore cinese?”, a cura della dott.ssa Monica De Togni. L’evento è organizzato dall’Istituto Confucio nell’ambito del ciclo di appuntamenti collegati alla mostra“Il Drago e il Fiore d’oro”. Potere e Magia nei Tappeti della Cina Imperiale”, al MAO fino al 28 marzo.
unnamed
MAO Museo d’Arte Orientale: via San Domenico 11, Torino

毛泽东(1893—1976)

毛泽东
毛泽东

字润之,湖南湘潭人。中国共产党的伟大领袖,中华人民共和国的缔造者。青年时代就投身革命,是中国共产党的创始人之一。他将马克思列宁主义与中国革命实际相结合,领导中国人民取得了新民主主义革命的伟大胜利。在长期的革命生涯中,他集政治家、军事家、哲学家和诗人于一身,撰写了大量的政论著作、军事著作和哲学著作,并创作了许多脍炙人口的诗章词作。选入教材的有《纪念白求恩》、《人民解放军百万大军横渡长江》、《农村调查序言》、《人的正确思想是从哪里来的》、《改造我们的学习》、《反对党八股》和词作《沁园春?雪》、《沁园春?长沙》、《水调歌头?游泳》等。

Editori che amano la Cina

obarrao bookcityGiovedì 13 novembre, ore 16.00, Università degli Studi di Milano, Sesto San Giovanni

Durante l’incontro si individueranno i percorsi tematici prevalenti nelle rappresentazioni della cultura cinese che approdano all’editoria italiana e si approfondiranno le modalità e i canali attraverso i quali la narrativa e la saggistica connesse alla Cina si sono diffuse nella nostra cultura.
Alessandra Lavagnino (Istituto Confucio, UNIMI) insieme con i rappresentanti di case editrici, che da anni lavorano con la Cina – editori come O barra O, Astrolabio Ubaldini, Carocci, Cafoscarina e Hoepli – racconteranno la propria esperienza con questo Paese e con gli autori cinesi e come si è sviluppato il mercato per i libri che parlano di Cina in Italia negli ultimi anni. L’incontro è aperto a tutti.